Ecco perché l’anno nuovo dei sikh inizia oggi

Secondo il Gurbani l’anno nuovo per i Sikh inizia a marzo nel giorno Sangrand (ogni primo giorno del mese viene chiamato così).  Per comprendere il ragionamento dietro a questa scelta non serve incimentarsi in processi complicati ecco alcuni punti chiave.

1. Abbiamo 4 stagioni : primavera, estate , autunno e inverno . La prima stagione è primavera che inizia nel mese di marzo. Gli alberi iniziano a crescere le loro foglie indietro e tutto diventa verde e bello di nuovo . Così , la natura stessa indica quando il nuovo anno sta cominciando.

2. In primavera , la neve comincia a sciogliersi e si riversa nei fiumi , inizia a fare la sua strada per raggiungere il suo destino nell’oceano.

Ora sta a voi decidere, quando inizia l’anno nuovo : in pieno inverno nel mese di gennaio , o com lo sbocciare di una nuova vita in primavera a marzo sul Sangrand?

 

In conformità con il calendario sikh, il primo mese dell’anno si chiama ” Chaeth “. In relazione al calendario gregoriano , corrisponde al mese di marzo . I sikh oggi celebrano l’anno 548, mentre l’anno zero coincide con quello della nascita  del primo guru: Guru Nan Dev ji nel 1469.

images
Fonte http://dailysikhupdates.com/why-sikh-new-year-starts-in-march/