Sikh in America contrastano l’odio, raccogliendo una cifra record per una campagna nazionale pubblicitaria con l’obiettivo di diffondere conoscenza sui sikh

Numerosi sono i casi di attacchi e di discriminazione che accadono nei confronti della comunità negli Stati Uniti .
Il primo di gennaio 2016 un uomo di 68 anni è stato accoltellato brutalmente nella città di Fresno (California), mentre nel mese di dicembre un altro uomo anziano Sikh è stato aggredito da due persone nella medesima città .

I Sikh hanno deciso di rispondere a questi attacchi raccogliendo uno cifra record, pari a circa 400 mila dollari per la realizzazione di una campagna nazionale di promozione della religione Sikh. L’agenzia incaricata per questo progetto è AKPD, un colosso del settore, che precedentemente ha lavorato alla campagna delle elezioni presidenziale di Obama.
” Noi , sikh , abbiamo bisogno di cambiare la narrazione e presentare la corretta immagine di ciò che siamo , mostrare come siamo totalmente integrati nella società americana e non solo come vittime “

Rajwant Singh co -fondatore della Campagna Nazionale Sikh.

 

Leggi l’articolo per intero qui.

 

Sikh (1)